Sin da subito realizzai che non si trattava di una comune scuola d’inglese: varcata la soglia dell’Academy lasciavo alle spalle tutto l’italiano!

Decisi di iscrivermi alla English Academy perché avevo bisogno di un buon attestato di lingua inglese e, soprattutto, perché volevo padroneggiare al meglio questa lingua.

Ammetto che inizialmente non mi ero informato troppo sull’Academy, ma avevo sentito dire che fosse un’ottima scuola di inglese. Così, dopo aver confermato la volontà di iscrivermi, mi sono ritrovato catapultato in un nuovo mondo, in una realtà diversa da quelle viste prime.

Sin da subito, a partire dal “test d’ingresso”, realizzai che non si trattava di una comune scuola d’inglese. Infatti, varcata la porta dell’Academy, lasciavo alle spalle tutto ciò che riguardasse l’italiano. Le lezioni erano interamente in lingua inglese e ciò è stato fondamentale per il mio apprendimento. Inizialmente dovevo sforzarmi per capire cosa si stesse dicendo, ma dopo pochi mesi notai dei cambiamenti: senza neanche rendermene conto capivo i testi delle canzoni inglesi e riuscivo a seguire video in lingua inglese. Fantastico!

L’Academy, grazie ai validi professori che vanta e grazie ai diversi metodi di insegnamento che utilizza, è riuscita non solo a migliorare il mio inglese, ma a crearmi attorno una vera e propria seconda famiglia. Il rapporto creatosi fra me, i miei compagni di corso e i docenti stessi era e resta un qualcosa di unico. Andavo a lezione con il sorriso, perché mi piaceva farlo e mi piaceva trascorrere il tempo lì. Inoltre, grazie anche a diversi progetti come il Workshop, la lingua inglese diveniva uno strumento per affrontare i più svariati argomenti e trasformando studenti inizialmente sconosciuti fra di loro in un team affiatatissimo.

Ora sono uno studente universitario e devo ammettere che mi manca passare i pomeriggi alla English Academy. Pensando nostalgicamente a quei momenti unici, non posso che dire grazie alla English Academy per tutto quello che è stato per me.

Andrea

Parla con il nostro Staff!

Come ti chiami?

In quale categoria rientri?

Su quale numero possiamo contattarti?